Crea sito

Beastly

Come promesso, comincio a chiacchierare un po’ di libri; ad aprire le danze, un titolo che ho cominciato completamente a casaccio, spinta dalla noia e dalla necessità di leggere qualcosa di vagamente più ossigenante per il cervello dello studio sulla lingua usata nei Trionfi da Petrarca. La scelta è stata fatta sfogliando il mio e-book reader in cerca di qualcosa che mi attirasse, quando mi sono fermata su Beastly di Alex Flinn (che è una signora, eh, non un maschietto come speravo inizialmente).

Genere: è una fiaba. È uno young adult. È un urban fantasy. (È Superman!) Fate come vi pare.

Trama: è la trama de La Bella e la Bestia. Volete che ve ne parli? Ok: è la trama de La Bella e la Bestia. Dai, ce la fate, uno stronzo è così stronzo che viene trasformato in una roba brutta e solo il vero amore lo può salvare, poi c’è la ragazza sfigata che il padre regala come niente e poi succede quello che succede. Non penso di poter spoilerare chissà cosa ma non proseguo comunque, anche perché qualche sorpresa qua e là c’è. La trama è comunque piuttosto fedele all’originale, i rimandi marcati ma mai invasivi, e innovazioni e cambiamenti sono perfettamente inseriti nella storia senza creare stacchi o fastidi di sorta. Ogni istante della storia è coerente col mondo dell’autrice e pertanto perfettamente credibile.

Stile: comincio da quello che mi ha colpito maggiormente: le descrizioni. Sono perfette. Non una parola di troppo, non una parola in meno, ho visto le stanze meravigliosamente arredate, ho sentito il profumo delle rose, il freddo pungente della neve mi ha arrossato la pelle (ah, dite che è il sole di luglio?), la Primavera di Vivaldi mi ha suonato nelle orecchie.
Lo show, don’t tell è stato seguito alla perfezione, senza che il mostrato diventasse una pedissequa elencazione di cose fatte e cose dette e cose mangiate e cose viste, bensì sono bastate poche pennellate a spiegare una situazione, uno stato d’animo, un evento o un luogo. Ho potuto ridere con i protagonisti, piangere, rattristarmi per loro, esultare, ballare con loro perché l’autrice mi ha portato .
Il romanzo è in prima persona (che di solito non amo ma qua è reso molto bene), il POV saldo (per fortuna è quasi scontato con la prima persona) e piacevole. Si sta bene nella testa di, uhm, Bestia.

Personaggi: credibili. E già qua ho detto tanto. È credibile lei, è credibile lui, è piuttosto credibile anche la strega, anche se una o due frasi sono suonate un po’ stonate (colpa della traduzione?). Ma sono una o due frasi in un intero libro. E vi dirò di più, sono anche piacevoli. Mentre lui s’innamorava, m’innamoravo un po’ di lei anch’io. E mentre lo conoscevo, mentre cambiava, mi sono innamorata anche di lui. Sono caratterizzati, sono persone, persone vere. Hanno spessore, senso, personalità. Sono, decisamente, degli individui.

Commento: ho dovuto interrompermi ogni tanto, nelle ultime -uhm- 140/150 pagine (su 200 circa) lette praticamente di fila (l’inizio è stato lento causa sessione estiva), per riprendere fiato; come ho detto, era come essere lì e vivere con e in Bestia, ma vivere due anni in poche ore toglie il respiro. È anche uno di quei libri che ti emozionano tanto che puoi scegliere se urlare o fermarti un attimo. Ogni tanto ho urlato, lo ammetto, tanto ero nel nulla a guardare una rally car in fase di test passare avanti e indietro, non mi ha sentito nessuno. Spero.

Voto: 10/10

Consigliato: a chi ama le storie per ragazzi, a chi ama le fiabe, a chi ama le storie d’amore e a chi ama il fantasy. Tutto sempre tenendo presente che i protagonisti sono dei sedicenni, e che se questo non v’aggrada è difficile vi piaccia il libro.

8 Risposte a “Beastly”

  1. Mi hai convinta ^^Ho visto solo il film – la tizia di High School Musical mi indisponeva alquanto, in verità, per fortuna c'è Pettyfer a compensare – e l'avevo trovato abbastanza carino nel complesso.Dal libro mi ero tenuta abbastanza lontana. Amo e adoro la Bella e la Bestia in tutti i luoghi, modi e laghi e non avrei mai voluto rovinarmela con un YA stinfio di personaggi stereotipati. Tutto perché sono una kritikona piena di pregiudizzi.Sarà uno dei casi in cui sarò felice di ricredermi, immagino ^^

  2. Spero vivamente di non fuorviarti né portarti alla delusione, ma hai letto anche tu tanta di quella merda che alla fin fine, anche fosse, sarebbe solo una cosa in più (*sigh*). Però no, su una cosa posso rassicurarti, i personaggi non sono stereotipati affatto.Ovviamente poi voglio sapere le tue kritike per smontarle tt brutta kriticona del caxxo.E se citi un altra volta Scanu ti mollo il Gem… no, dai, non posso arrivare a tanto xDIl film comunque non l'ho visto, considerando che non ho ALCUNA pazienza di star davanti a uno schermo a meno che non valga assolutamente la pena, che faccio, guardolo o lasciolo? Rispondi pure dopo aver letto il libro così puoi confrontare ^^

  3. Sono venuta a leggere la tua recensione, è vero, questo libro ci ha fatto lo stesso effetto! Ho poi visto anche il film, purtroppo piatto e banale, e ha rovinato un po' l'effetto che mi aveva fatto il libro… in ogni caso, bella recensione!

  4. Che il film sia peggio del libro mi consola, così la fanciulla qua sopra che ha tollerato il film spero apprezzi il libro ^^ io invece mi sa che non apprezzerei il film, eh?Un po' tipo Cuore d'inchiostro (il libro, non il tuo blog =P)… il (primo*) libro mi è piaciuto tantissimo, ma quando ho visto il film mi si è un po' incrinato il cuore.(*)il secondo così così, Alba mi ha praticamente fatta addormentare, ma ormai volevo sapere la fine.Grazie, comunque ^^ adesso che ho un po' di tempo penso ne seguiranno altre =)

  5. In genere lo YA scritto bene mi piace molto, era la deriva che ha preso ultimamente che mi faceva andare con i piedi di piombo ^^(Ok, niente più Scanu, povero Scanu ^^)Il film diciamo che mediamente non fa così schifo, è il tipico film da serata leggera, da evitare al cinema ma che si fa guardare tranquillamente in televisione. Da guardare con qualcuno con cui puoi riderci su, in genere ^^

  6. Mmmh… penso che eviterò il film, mi piace ridere sugli horror ma il resto mi annoia e basta ù.ùOttimo, fammi sapere quando lo leggi allora!

  7. quando vedo le recensioni dei libri mi vengono gli occhi a cuoricino *_* e questo libro è un sacco di tempo che l'ho in wishlist e penso proprio che appena potrò me lo compro e me lo divoro ^^ (anyway, son la vè)

I commenti sono chiusi.