Presagio triste

Resto nell’ambito della letteratura giapponese, cambiando però autore.
Avevo affrontato la Yoshimoto già tanto tempo fa, e non mi era piaciuta; dopo aver “imparato” Murakami, pensavo fosse solo una questione di sapere cosa aspettarsi e come approcciarsi all’autore, e ho deciso che avrei riprovato… Continua a leggere